Attendere prego......
Ricerca di co-occorrenze
Le funzioni qui raccolte — per il momento ancora in fase sperimentale — si propongono, partendo da una porzione più o meno estesa di un testo sorgente (ma sempre non inferiore a un verso), di esplorare l’intero corpus di Musisque Deoque o una sua porzione, alla ricerca di somiglianze, verbali o anche ritmiche sopraverbali. Scelto il testo sorgente e impostate alcune opzioni di base, il motore di ricerca porterà all’attenzione dello studioso un certo numero di risultati potenzialmente significativi, selezionati solitamente entro una massa ingente di materiali irrilevanti.
Le funzioni, per quanto complementari nei loro obiettivi, sono distinte in due varietà, gestite in pagine separate dell’applicazione, e precisamente: